...CONTENTI?

giovedì 21 giugno 2012

Trachelospermum in fiore. E smettetela di chiamarlo" GELSOMINO"...


Hai sentito che profumo, i gelsomini?
No.
Ma come? La città ne è piena.
Non sono gelsomini.
Ma sì, sono davvero gelsomini, me l'ha detto anche la signora Maria!
Va bene, chiedi alla Maria se te ne dà un poca.
Di Maria.
Le città non sono affatto invase di gelsomini, pur graziosi e gradevoli, 
questi fiori appartengono a una pianta che col gelsomino c'entra davvero poco.
Il vero nome di questo fiore è trachelospermum, o rincospermo/rincosperma (il prefisso rinco vale per tutti gli abbonati al rinco-glionimento)...
La variante trachelospermum jasminoide è detta falso gelsomino proprio per dirimere la questione subito. 
Questione che rimane invece aperta visto che la gente comune è già tanto se sa com'è fatto un rosmarino, che non sia già in porzioni al supermercato.
Noi l'abbiamo sempre sentito chiamare dagli esperti rincospermo, o trachelospermum, che fa meno truzzo...
Il rincospermo non ha la grazia e la delicatezza nè vegetativa nè odorifera del geslomino (jasminum officinalis). 
Due metri a rastrelliera di gelsomino in fiore sono ipnotici, euforizzanti.
Invece, metri di Trachelospermum sono gradevoli... ma niente di più, bei fiorellini, vegetazione infestante però.

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0