...CONTENTI?

giovedì 21 giugno 2012

L'ippopotamo e il gelsomino.


It's AWFUL! AFF AUFF AFF. Awful, & funny/fuzzy
L'Ippopotamo fuggito dallo zoo


 era spesso a spasso tra pattume e


 pannolini bruciati,

Alla tana dell'aquila di legno



 non volavano che quaglie a gettoni.


Quanto costa? 


(Sparava alto, ma sapeva accontentarsi).

Cosa c'è dentro?



(Qualcosa che aveva in casa).


Tutto era costoso, 


e una goccia di gelsomino gridava e gridava.


Voleva essere siepe, cesto di fiori.

Ma era solo un odore astuto in una fiala in schegge di vetro,
sotto le zampe di un pachiderma pantofolaio.
L'argent et l'illusion.

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0