...CONTENTI?

sabato 26 ottobre 2013

Violet Blonde, Tom Ford.

2011

La piramide ufficiale di questo profumo non ha senso...
E ciò è dovuto al fatto che si sono usati troppi aromachemicals nuovi,
 che il profumiere non ha saputo comprendere, etichettare e dosare.
L'esito finale? Sembra una imitazione peggiorativa dell'ottimo Jil Sander N°4!

Il sampaquita tagliato con antranilati si avvicina alla nota tuberosa.
Il pepe è troppo graffiante, e il mandarino non avrebbe dovuto esserci in quel modo!
L'esito è disastroso. E' intensamente disastroso visto che dura parecchio, purtroppo.
Comprate roba buona per cortesia!


Jil Sander N°4, che è grandioso (ed è una creazione Almairac/Robertet) se vi piace questo profumo non riuscito di TF, saprà darvi gioie superiori.

Rating per Violet Blonde di Tom Ford: 1-2/5


8 88 Comme des Garcons (in salsa curry). 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA REVIEW:





Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0