...CONTENTI?

sabato 19 ottobre 2013

Mostri in mostra (in profumeria). PS: Fate i bravi perché altrimenti vi porto al centro commerciale a vedere Pattinson! VERSIONE RIVEDUTA E CORRETTA.

La nuova campagna Dior con Pattinson è disturbante, imbarazzante per loro, e deprimente per noi che a quel profumo siamo molto affezionati.
Ci è capitato di osservare accostati da Sephora i due espositori, ebbene?
Gaspard Ulliel ora che Jude Law è purtroppo sparito dai manifesti Dior è l'unico manifesto maschile degno di essere salutato (Hey Ciao Gaspare!) , non sarà una sacra icona russa ma è bello, metà dei film li fa solo con la sua presenza...
"E' DURA VENDERE BLUE di CHANEL"...
Certo Blue è un profumo fall***, che si continua a spingere ma che trae ispirazione e trova superamento nei prodotti Badedas o nei profumetti Adidas! Bleu: ok, bel flacone, ma profumo decisamente ridi****, cheappissimo.


Viceversa Pattinson, che deve essere stato miracolato da Padre Pio per avere avuto il successo immeritato che ha avuto, nel manifesto orripilante pro Dior Homme, appare non solo il co****** di attore che è, inespressivo come quando recita (sembra colpito da una paresi facciale), nel manifesto un palo transrettale sembra gli sia stato conficcato fin su nel cervelletto.
Ha, per altre smorfie, quella di uno che mentre è in posa per lo scatto riceve una fatale coltellata al cuore da tergo (3 secondi e stramazza al suolo di faccia).


 La testa è reclinata per minimizzare l'asimmetria del volto ma così ritorta, sortisce l'effetto delle testine miniaturizzate (tsantsas) fabbricate dai popoli d'amazzonia per essere appese... Secondo altri giudizi "da galleria", sembra un AVATAR candeggiato.
 Le pupille poi sono assurde, sono disegnate al computer, come dire... non le ha, sono un tutt'uno con l'iride!
E' inquietante, e la cravattina che gioca a fare la cannuccia nel flacone è penosa.

Dior Homme non aveva bisogno di nessun testimonial!
Se avessero ascoltato noi ecco come sarebbero andate le cose:
Dior avrebbe risparmiato milioni di euro e incassato il doppio dalle vendite, che la nuova campagna promozionale ostacola e non favorisce per tutti gli errori che sono stati costruiti attorno al nuovo sgradevole testimonial, Pattinson.
Una signora si attardava davanti a una vetrina Douglas Profumerie, la bambina ad un certo punto a domanda risponde: "quello è un mottro mottruoso"!
Ormai i bambini piangono quando lo vedono sbucare dalle vetrine dei centri commerciali, e le mamme presto diranno ai loro figli capricciosi: "fate i bravi che altrimenti vi porto in profumeria a vedere Pattinson"!
BRRRRRRRRR|! Mai disobbedire alla mamma...

  Paralipomeni di un fallimento promozionale.

"POSSO SOLO DIRVI CHE PER ME E' VERO"!



White Suede, Santal Blush, e i conti aperti di Tom Ford con Gucci Rush for Men...


χρῡσελεφάντινος 

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0