...CONTENTI?

martedì 29 ottobre 2013

O de Lancome Lancome for women (AND MEN).

1969, Robert Gonnon

Review della versione attuale. Molto grazioso unisex, abbiamo detto UNISEX.
Lancome si svegli! E' molto bello, un colonione davvero superiore ai tanti Acqua di Parma.
Sembra Eau Sauvage alto il doppio e largo il triplo. E' un omone frizzante, aromatico, muschiato, verde.
Non è femminile.
Ricorda le grandiose colonie di WEIL.
Una tacca sotto Eau de Patou (vintage) e Una tacca o due sotto Eau de Fraicheur di Weil, è meno complesso di questi, e certo stiamo paragonando un profumo di oggi, vincolato come lo è prometeo incatenato con profumi di classe liberi di gridare dal passato tutta la loro bellezza.
O de Lancome era bellissimo col muschio di quercia al suo posto, con gli agrumi naturali e con la vitalità dei naturali oggi al bando, e delle concentrazioni di fragranza percentualmente oggi diminuite.
Poi c'era O del Lancome Intense, che era lo spalancarsi delle porte della percezione olfattiva... Non abbiamo detto una parola di Magie o di Magie Noire... Eh, grazie...
Quelli erano PROFUMI, oggi siamo abituati a giocare col Didò...


Una colonia verde molto maschile e cazzuta, peccato per flacone frou frou... è il discorso che vale anche per Coco di Chanel, non si vendono perché non sono più guardaroba famminile. Sono profumi molto più maschili di tanta roba oggi ritenuta tale...
Basterebbe un gioco di prestigio o cambiare le etichette sui flaconi.

I profumi (le essenze e i materiali) sono al 90-95% asessuati(...), ma i gusti e le associazioni cambiano.
Prendano nota i bab*** del marketing, prendano nota...
Tanto lo sappiamo che passano e prendono...
E le grandi case li pagano, per leggere Jicky 2.0... 
e per giocare a Sudoku con l'IPhone...

Jicky 2.0. L'Acquasantiera.









Storie? Potrebbe intripparti il seguente post:

La Cappellaia delle due C.



4 commenti:

  1. Amavo O de Lancome e Chanel Coco molti anni prima che li riformulassero e non li ho mai trovati maschili nel senso di mascolini, anzi! però alla fine la definizione di femminile/maschile è di tipo culturale. A me piace tanto il buon sandalo che dovrebbe essere maschile per tradizione, ma si indossa ciò che ci piace e ci corrisponde. O de Lancome magari non è stato distrutto ma che senso ha mettersi addosso agrumi finti senz'anima?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovato vecchio, mooolto meglio sì. O Intense poi quello in finiture nere, atomico. Bello forte. Coco prima maniere è così resinosamente bello... non possiamo vivere senza il vintage di Coco. Ne abbiamo due o tre a testa. Fino alla metà degli anni '90 Chanel faceva cose così grandi e così belle da essere commoventi.

      Jicky 2.0

      Elimina
  2. Sbaglio oppure O de Lancome oggi, 2016, è peggio di prima ? Dove ne trovo uno che non sappia di smalto kiko (o era il flacone messo a cuocere sotto i faretti?) ? Idem per Eau Sauvage classico ...c'è speranza di trovarne di antichi e degni ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente sì, agrumi oggi zero, muschi di sintesi rimpiazzati con roba pessima. Complessivamente vocazione al cheap. Sì, ma NON su ebay, dove scansare porcherie, fregature o truffe è praticamente una mission impossible. J!

      Elimina

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0