...CONTENTI?

domenica 20 ottobre 2013

Papavero Soave (Soave in provincia di Verona)? L`Erbolario for women...

2011

Questo profumo Avon Erbolario è una vera ********.
Le note indicate sono del tutto strampalate, è solo un pasticciaccio di aromachemicals.
L'Erbolario ha anche buoni prodotti cosmetici, e 4-5 profumi buoni tra quelli più o meno classici.
Ma se pensiamo a questa deriva di profumetti confusi e sciocchi (come il Papavero Soave in oggetto), la domanda è: ma chi li compra questi pezzi così b*****?


Gente che... se può votare tra le note predominanti... vota per "sa di papavero"!
Abbiamo detto tutto.


Bisogna essere delle ragazzine def******* per credere che il papavero abbia un odore, e avendone uno abbia questo odore imbottigliato!
Né il fiore del papavero comune né quello da oppio hanno odore!
CHIARO?

Rating: ZERO


PS
E' evidente che ormai dopo la terza elementare, nelle scuole è tutto tempo perso...

4 commenti:

  1. Lui da Soave, io di Cerea! Vi stimo! ;)
    A quando una bella recensione su Czech and Speake?

    Saluti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non dimentichiamo che CEREA in piemontese sta per SALVE!
      ;) Cerena nè!
      Jicky 2.0

      Elimina
    2. Ciao, sono sempre Lucia detta Giggia e continuo ad incuriosirmi sui profumi Erbolario che dite siano decenti ma fate i preziosi misteriosi e alla fine non dite mai quali sono. Ma per voi ci sono davvero o lo dite tanto per tenerci sulla corda?
      Se vi piace essere pregati, okay: peeer faaavooooreeee diiiteeeeciiii qualiiii soooonooooo daaaaaaaaiiiiiiiiiiii
      Va bene così? ;-)

      Elimina
    3. H@!o
      Aver detto che c'è anche del buono (giusto due cose) tra i loro profumi è già tanto. Ci sono migliaia di lanci all'anno, dobbiamo essere precisi e selettivi e valutare l'effetto dei nostri endorsement, pensiamo al rilancio di Mitsouko riuscitissimo (il profumo è tornato in assortimento in moltissime profumerie italiane ed ha venduto come non vendeva da anni) per il quale non abbiamo ricevuto nemmeno un grazie da Guerlain. I tempi si dilatano perché fisicamente il numero dei profumi prodotto tra il XIX e XXI secolo è sconfinato, enorme, e l'attualità condiziona la pubblicazione dei post. I punti vendita L'Erbolario aumentano, siamo contenti che gli affari vadano per loro bene. Spingiamo a comprare L'Erbolario piuttosto che comprare L'Occitane, è già una cosa enorme, di più non avrebbe senso: non percepiamo uno sputo in un occhio per la massa che spostiamo e cmq non vogliamo tradire il nostro scopo che è mettere ordine nella profumeria moderna e contemporanea, aspirando alla massima libertà da condizionamenti esterni.
      Ci sono post anche già scritti che non possono andare online, e domande alle quali non possiamo dare risposta in questo momento.
      Smile.
      J.

      Elimina

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0