...CONTENTI?

sabato 14 settembre 2013

Biehl Parfumkunstwerke & Humiecki & Graef, tante belle parolacce (in tedesco).

Germania 2007


Arturetto Landi, Egon Oelkers, Geza Schoen, Henning Biehl, Mark Buxton, Patricia Choux, e quindi?

UNA PERNACCHIA O UN BEL RUTTO?


Svizzera 2009



Se avessero chiuso il giorno dopo che hanno aperto sarebbe stato un sollievo, anche per loro...
Non che molti nuovi brand siano messi tanto meglio, ma questi due trabiccoli in tedesco sono davvero costosi e goffi tentativi di realizzare (anche confidando nel puro caso) cose belle e significative.
Quando ascoltiamo parlare Geza Schoen, per dirne uno, ci viene l'istinto di portargli cazzuola, secchio con la malta pronta e cappello da muratore!
Se parla in tedesco gli portiamo anche la bolla, il filo per la messa a piombo e un pettine nero...
Quando parli in tedesco sopra una rosa, questa avvizzisce e non è colpa dell'alito wurtsel, crauti e birra!

Un poco più intensi a volte, ma sembrano tutti profumi scartati dall'Avon!

True!



Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0