...CONTENTI?

venerdì 22 giugno 2012

QUANTO COSTA (E QUANTO VALE) un PROFUMO?


Un profumo è solitamente una miscela odorosa disciolta in alcool o in olio.
E' il cosa è disciolto che fa la differenza di COSTO.
Lasciamo da parte ARTE e GENIO, gli artisti veri li corrono a comprare i vari DIOR e YSL, Givenchy, mica li lasciano a pasticciare coi muschi per pavimenti in Italia!
In Italia come "nasi" e creatori di profumi, ci sono pasticcioni, imitatori e artigiani, artisti forse sì ma non abbiamo il piacere di averne individuati ancora...
Torniamo al profumo e alla sua genesi.
Gli aromi chimici: cioè il 90% di ciò che in profumeria vi dicono sia limone, bergamotto, geranio, rosa, gelsomino, oud, menta, arancio, muschio, ambra, zibetto, cuoio, caramello, patchouli (etc etc etc),
E' SINTETICO.
Il prezzo degli aromi chimici o sintetici è mediamente molto basso. C'è poco o nulla che va a male, o che si corrompe, insomma, è un ottimo investimento per le aziende e i profumieri grandi e piccoli. Mediamente secondo Ellena (Hermes) il prezzo è di 45 dollari al Kg!
Con un Kg di muschio X o Y ci fanno anche 50 litri di profumo.
Alcuni aromi chimici costano molto di più dei 45 dollari al chilogrammo, ma state tranquilli, non si rovina nessuno, ne usano meno di quelli costosi!
Alcuni profumieri si ostinano a volere nelle miscele almeno qualcosina di naturale, seppure rettificato.
Ormai il bergamotto senza furocumarine non basta più c'è il bergamon, ma a volte assolute di rosa si usano ancora, ma sono accerchiate da decine di aromi chimici al punto che non si capisce che ruolo giochino i naturali nei profumi odierni. Fanno le belle statuine?
CMQ, l'olio essenziale di Rosa Bulgara costa ancora parecchio, è in drastico calo ma costa. L'olio di Agarwood costa troppo, specie adesso che è di moda. Così non lo usa più nessuno*. Tuberosa e Gelsomino (sambac non sambac) non li usa più nessuno, costano poco ma sono perfettamente sostituiti da blend chimici. Zibetto, castoreum e ambra grigia sono fantasiosamente ricostruiti a volte in modo realistico altre volte in modo tragicomico, di fatto naturali sono assai costosi, non li usano se non in dosi omeopatiche.
Se fai un profumo tutto naturale, costa. Se lo fai buono costa. Se lo fai come Dubrana (AbdesSalaam Attar) hai due vie: o fai tutto ultradiluito e poi dici a tutti che soffrono di anosmia, oppure metti molta materia prima e non ci guadagni più quanto vorresti... Dubrana lavora con diluizioni a volte estreme, raramente lo ammette ma ormai abbiamo sperimentato i materiali allo sfinimento, è così e non siamo i primi a dirlo.
Quindi, solo il tutto naturale può costare.
Nella profumeria di nicchia SCORDATEVELO! Titolari di famose profumerie d'elìte ci hanno confermato di malavoglia che muschio di cervo col cavolo, ambra grigia è al 99% ambroxan, rosa è sintetico, oud idem, etc...
Se uno fa come Creed, e mette due gocce di ambra grigia naturale in una base di ambra ricostruita tipo fixateur 404 o 505 Firmenich, può dire "usiamo ambra grigia", allo stesso modo una robetta come l'Erbolario può dire del suo Iris, "usiamo estratto naturale di Iris", ma in verità l'odore di iris del profumo è dato da a/b-iononi e cumarine (per migliorare il talcato effetto).
Un profumo viene assemblato e stabilizzato con eccipienti, quindi è la volta dei flaconi, che spesso costano al produttore più del profumo stesso... non è una battuta anche se lo sembra.
Poi c'è il marketing, la pubblicità. Ma certa profumeria non ne fa, certa profumeria non manda nemmeno i campioncini prova al commericiante! Non avete idea di quanto pidocchiosi siano i titolari di tanti marchi di nicchia! Fanno i signori e poi speculano sul centesimo! A un negoziante si dice abbiano mandato dei cotton-fioc profumati in prova per ordinare dei profumi da centinaia di euro, no diciamolo, nemmeno mezza fiala al rivenditore!
Vogliono il massimo con il minimo.
Beh, tagliamo corto, quanto costa mediamente un profumo? L'industria del profumo usa alcool denaturato per profumeria non spende molto nemmeno di alcool (che al supermercato è gravato al 90% di tasse governative)... Circa 5 euro. 50-100 ml costano circa 5 euro, quelli più recenti sono semplici formule oso azzardare costi di circa 3 euro iva inclusa. Flacone e spray altri 2 euro iva inclusa. Scatola e inscatolamento 50 centesimi a dire tanto. Magazzino, distribuzione, stipendi, campioni no perchè vengono venduti a parte, un buon profumo con un bel flacone costa tra i 4 e i 6 euro, se la tiratura è molto limitata, e si sono impiegati ingredienti costosissimi, cosa possiamo andare a caricare? Oud vero e Ambra Grigia vera, ma a 40 euro a flacone non ci arrivi specie se fai un minimo di stock, perchè il prezzo cala al grossista.
Azzardiamo. uno dei migliori prodotti di nicchia, un Amouage da 100 ml spray, costerà 50 dollari al massimo, può essere il caso di Gold M/F, i restanti 300 euro sono guadagnati. Divisi tra la ditta produttrice/grossista e il dettagliante.
Ma la maggior parte dei profumi costosi per voi, non seguono questi rapporti tutto sommato virtuosi, vi assicuriamo che abbiamo verificato con ogni metodo alcuni profumi (realizzati senza l'ausilio di alcun celebre "naso") da 400 e passa euro di diversi "marchi" ed abbiamo stimato un costo del prodotto, juice, bottle and box, di massimo in 10-15 euro, ci spiegate che razza di mostruosità realizzano su di voi quando pagate diverse centinaia di euro per celestolide, linalool, citronellol, coumarin, eugenol, farnesol, limonene, alpha-isomethil ionone, iso e super e tonalid che a loro costano in diluizione talvolta solo uno o due euro? Alla fin fine l'ODORE che indossate cosa vale?
1 euro.
*Praticamente M7 di YSL V1 conteneva Oud vero perchè YSL ne acquistò un grosso lotto a poco prezzo, Pierre Montale idem. Poi la moda divenne insistenza e i prezzi delirarono costringendo a varie riformulazioni questi ed altri marchi. Nel frattempo Givaudan, IFF, Firmenich producevano OUD sempre migliori, al punto che ormai l'ultimo blend Fir è buono come un vero OUD cambogiano, e alè OUD per tutti, ma sintetico.
© Monsieur Jicky. All Rights Reserved.

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0