...CONTENTI?

lunedì 18 novembre 2013

Teck Molinard per gli uomini... che abbiano l'intenzione di spruzzarselo addosso...

SIAMO NELLA NICCHIA FINO AL COLLO...

Ante Scriptum:
Ma voi avete idea di come sia messa oggi la casa Molinard? questi profumavano i guanti a Grasse...
AVEVANO un Habanita (una delle più grandi fragranze mai create da essere umano) che è MORTO e SEPOLTO (anche se ne vendono ancora uno con quel nome spacciandolo per più o meno QUEL profumo)...

La loro linea attuale è allo stesso livello qualitativo degli attuali Gandini o dei Monotheme da 9,90 (a volte anche meno).

Molinard LAVORAVA poi con le cristallerie LALIQUE, oggi fa roba di vetraccio e plastica...
Oggi non vi diciamo Molinard cosa "al massimo" potrebbe "profumare", tra unto di gomito, secchio e spazzolone...

Teck 1989

La formula attuale è quella che esaminiamo, praticamente è il brutto Teak della Firmenich, che cammina come uno zombie...
e' inutile che dissimulino la sua identità sbagliando il nome...
Non essere vecchio per niente, hai pure la nicchia disegnata sulla scatola,
 e se non è una nicchia è un arco e se è un arco caro mio, non è certo di trionfo...
Un passo e un tonfo!
Sbam! Ti dò 10 euro, te lo dice il negoziante col retrobottega pieno purché te lo porti via...

Rating: ZERO

Sono le 8, Signore...




Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0