...CONTENTI?

lunedì 15 settembre 2014

iris poudre frederic malle: grrr... brrr... prrr...



Bisogna aver preso delle gran botte in testa prima della scuola dell'obbligo per chiamare questa roba "Iris"...


Aldeidi, iononi, isoraldeine, su sandalo pacchiano credibile come...
come bab*** renzi presidente di non si sa cosa, e per aberrazione mentale di non si sa chi.
Cumarine... sì cumarine. Iris assoluta? Non pervenuta.
Una cosa terribile, Pierre Bourdon odia Malle, se non ha mai espresso i suoi sentimenti di certo ha provato qualcosa di simile a questo che diciamo. Nel 2005 infatti, non pago di quanto già fatto, rifila a Malle anche la "clonazione": riproponendo grosso modo lo stesso profumo, per Ferré (Eau de Parfum).
Com'è?
Un profumo banale, cheap, che correntemente non può pretendere più di 80 euro di listino per il formato grande, senza incorrere nel nostro totale disappunto.
E' brutto come gli arredi ed i quadri tetri nel negozio, che pare un pompe funebri da toccar ferro.

Rating: ZERO

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0