...CONTENTI?

lunedì 29 luglio 2013

Clinique UN-Happy...



Clinique Happy non ci è mai piaciuto, quando c'era la prima potente formula di Acqua di Giò potevi acquistare Clinique per risparmiare 15 mila lire ma compravi un profumo incomunicabile (in Italia chi lo conosceva e chi lo conosce?) e compravi una idea di agrumi ritrita.
Happy è una idea di agrumi diidromircenolica, è un figlio s**** di Ck One, un parente sciocco di Acqua di Giò.
Sarebbe inesatto parlare di "agrumati", ma visto che Morillas lo fa...
Happy aveva un nome molto stupido, cioè lo ha ancora, perché purtroppo non è stato interrotto.

Ci sono molti profumi che possono mettere addosso felicità, tra i quali non di certo Happy.
Gli acquirenti di Happy sono gli stessi che tengono al mondo Creed: piace gli americani.


Ci vuole la testa di ***** di un americano per consumare profumi AWFUL e per perseverare nell'errore!

Rating: 1/5 
(la fragranza non è immonda ma non capiamo il motivo per il quale una persona con tutto quello che c'è là fuori dovrebbe acquistare questa roba infelice)...
Tuttavia, Clinique deve resistere come brand per un profumo che a noi piace during the winter: Aromatics Elixir (a differenza di Happyquello è un buon profumo).

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0