...CONTENTI?

martedì 21 aprile 2015

Pompeia L.T. Piver (1907).

1907, Pierre Armingeat
Sembra costruito su Le Trefle Incarnat con overdose di eugenolo, tocco di geraniolo più booster di gelsomino indolico. Si attribuisce all'età del campione parigino esaminato la deriva animalica della base "zibettosa" ma non in modo naturale. Tenuto conto delle basi impiegate in luogo di muschi e zibetto in quegli anni potremmo aprire un paragrafo su alcuni materiali decisamente "inquietanti" dei quali parleremo prossimamente.

Quello in commercio oggi non c'entra niente con gli originali, prodotti con qualche modifica, fino agli anni '60 circa.

E inutile ribadirlo, a poco o niente serve reperire profumi storici che hanno vissuto e si sono alterati nelle calde lande di ispaniche, italiche, greche, etc.

Profumi conservati 20-30 anni sotto la linea Molyneux (sotto il fiume Po per farla rozza e breve), sono mediamente profumi al 90% da buttare (e più al  caldo si va e peggio è), scatole come astucci, vetri come urne cinerarie.

Rating: 3,5-4/5

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0