...CONTENTI?

lunedì 7 settembre 2015

Romanza? Macché... Proviamo a cosare d'altro cosando di una cosa del chissenefrega?


Quanti di voi sanno dell'esistenza del coso di profumi milanese coso... tipo il nome di una discoteca famosa... quando questi qui cosavano meno vecchi di oggi...


Macché! Masqué Milano. Qualcuno di voi è preparato anche in storia breve e fugace dei dettagli, bene! Quanti tra coloro che conoscono i profumi M. possono o potevano dirsi in trepidante attesa di un nuovo Macché? Silenzio di tomba... educatissimi.
Siete i migliori lettori del mondo! Prendete la ruffianata e portatevela al... coso. E' come uno di quei co(r)si di profumeria questo post, lasciate fluire un'emozione... Quale? Una a caso! Era un coso... un pourparler... avanti!

Beh, coso non si può dire che venda, che vada bene. Similmente a molti altri brand di profumeria come la chiamano? Nicchia? Poniamo non sia altro. Tutti questi marchi e marchietti si scapicollano gli uni sugli altri, ma alla fine... un dipendente del Lidl col suo regolare fine mese, va fuori meglio.
Certo se uno dice: ingrasso solo il grossista? sono affari miei! Conta il dddesiderio (di apparire diversi e speciali)conta il sssogno... Use your illusion. Do you speak... shish!
Ci sono mille modi per giustificare un buco o una macchia su un tessuto...

Tant'è, coso si appresta a cosare un nuovo coso. Romanza... finiamo qui il post? Romanza?
Coso cosando i co(r)si di mollette & coccodé, e si cosano.. Già mas_de_che (più di cosa?) ti si cosa in cosa, che nome è? suona e si cosa male per cosar cortissimo, ma Romanza? ro-mànza... dopo tutti gli altri, mò quel cristo, twingo, santa pazienza (l'ultima era una esclamazione)...

Coso cosa una coppia, sono due cosi, uno cosa l'altro no, uno alt(r)o l'altro no sempre cosando.
Si fanno tante belle foto assieme in pose così. Le trovate online: google immagini. No comment, grazie. Per quel che può cosare, 'sti cosi si cosano in facebook, sss... ci cosa, come cosava Moana, tanto ammmore... con le persone, soprattutto con quelle così! Giacomo che su Facebook cosa a stare, a suo dire cosandoci, ha cercato di spiegare loro quel che non cosa, ma loro non hanno ancora cosato la carica a molla di quei cosi sull'autostima che chiamano co(r)si di profumeria, workshop, brief, magnameo, tofradeo, titamor... ti e tomare. Quea sempre... Non importa.

Così. Ma, veramente eh.

E così cosiamo a 'sta Romanza. Cristo... senza il monte. Canali... Ancora? Ma non è sufficiente quel che già cosa ed ha cosato? Ma lasciate almeno che vendano due Fundemmenthal* prima!  Si o no? No, dritti! Avanti! Hanno cosato sta Romanza al tecnico di laboratorio impiegato presso IFF con pezzo di carta in farmacia non a Padova ma a Ferrara... Coso lì, quello che sta bene di cosi... non quello a picco, quell'altro: quello che galleggia! Coso! Ok, quello lì, ipotesi realistica 300-400 euro (solo?) per 1 litro (kg) di concentrato e 2000 euro per la "formula", e ciao ciao. Ma che cosa è? E soprattutto tra gli altri, questo "coso"... cos'è? Boh...

Si metta il cuore in coso, talento creativo in lui non ne ravvisiamo per niente: non passa luce, nemmeno un raggio di coso! Alla sua età, cose sul personale asse cartesiano non ne avvengono più: sia un buon tecnico, si goda il meritato coso da impiegato, o i tanti soldi (ricco di cosamenti cosati, licenza poetica cosante) che lo hanno sempre cosato, sia pago di quello che cosa e delle altre cose che, d'ogni essere coso certamente coserà.

Assenzio... se. Angelica... se se. Fiore d'arancio... ti piacerebbe... Violetta, narciso e giacinto, sono basi... Legni (ah ah ah), Ambre (ah ah ah ah ah ah ah), Zibetto (aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahahah!).

Basta dài, non lo vogliamo nemmeno immaginare e lo abbiamo già qui davanti! La Verità, è che alla Givaudan, non dovevamo cadere subito nel paiolo del druido Panoramix: era meglio sudare ancora un poco, provare il gusto e disgusto di corsi assurdi e gavette indecenti... Forse il Destino aveva in mente altro. Scrivetevi cosa cosa cosa, niente dovete scrivervi, con tante cose da cosare migliori, cosa volte cosare?

Si vende non si vende? L'unica certezza nella profumeria di.... ***chia... è che alla fine passano i russi e fanno stock dell'invenduto e trattando bene anche dell'invendibile, prendere o lasciare.

* pare che il gatto e la volpe in quel della mostarda, stiano intortando il liscio tra i tortelli, per replicare, dopo quello di Egoiste, lo schema de l'Air du Temps, in identico naufragare... Auguri e tante cose!

E vissero (quasi) tutti come se non avessero capito un coso. Per niente.


Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.