...CONTENTI?

giovedì 28 agosto 2014

La Regina del Kitsch. Roja Dove. + Nüwa (Mitsouko) x Roja Dove 2014. (RIVEDUTA)

In fondo si hanno molti soldi (da buttare), secondo un proverbio della nostra terra lontana, per tre vie: "perché si è rubato, perché si è imbrogliato o perché si è ereditato da chi ha rubato e/o imbrogliato"...

La Regina del Kitsch. Roja Dove:



Roja Dove non è un profumiere, speriamo che chi si crede un esperto lo abbia capito, leggendo la parola di Jicky 2.0, sì insomma, leggendo i precedenti post su questo triste tizio.
Ha sempre fatto quello che fa ancora oggi... Anche per Guerlain. Vendere.
Se chiediamo alla gola profonda la risposta è sempre quella, è... „un vendeur”.
Non un commerciante, ma un imbonitore, un bla bla bla. Una immagine espansa, renziana.


Insomma... è un Giorgio Mastrota della profumeria. Una figura che, specialmente nella profumeria di "nicchia", è molto facile incontrare.
E' un uomo anzianotto, o una signorotta d'altri tempi, e ha la mente impressionata dal mito al tramonto o tramontato, di Guerlain.
Che imita spietatamente. 

 Nüwa (Mitsouko) x Roja Dove 2014:


Nuwa è infatti un Chypre che essenzialmente mima ogni tratto di Mitsouko (parliamo della fragranza non del flaconazzo orr****)...

2014, Fir?
Non è un buon profumo, perché non è originale, perché usa chimica cheap (l'ambrocenide su tutte le altre molecole furbastre) in luogo dei materiali prestigiosi che dice di usare e non usa, GC alla mano.
Non è interessante perché non dice nulla di nuovo. E non è un prodotto "prestigioso", perché esageratamente costoso, anzi: è un prodotto imbarazzante... Un capolavoro del cattivo gusto, del kitsch.
Costoso, ma è, anche il prezzo, parte della medesima strategia imbonitrice. 
Abbiamo provato tutto da quell'espositore con luci come fornelli elettrici, e allora? 
Svaravamsbluf! Potacci, si dice dalle nostre parti...
Sovraccaricando spera, lui come i suoi sodali nella mi*chia di nicchia o nella nicchia di mi*chia, di trovare l'effetto... Un odore intenso non è un odore buono, siete mai stati nei ***** di un autogrill? 
Ma ci vogliono davvero clienti ignoranti, grulli, che abbiano magari appena ereditato i famosi soldi esagerati, per comprare questa roba che paghi 1200 e non vale 10 volte di meno. Questo espositore di flaconazzi col tappazzo trash, sono fuori dalla Storia. 
Hanno il valore collezionistico di palloncini gonfi di anonimi rutti di birra.
Onestamente a noi ERANO sembrati, di primo acchito persin "graziosi" i suoi 3 aoud (e non oud, ah ah ah), imitazioni dello stile Amoauge.
1200 euro per 30 ml x 3. Roba che applicata tingeva di marrone... ma sarebbe il male minore se fosse oud, se fosse oud buono... eh, pazienza....
Ma nell'evoluzione di questi 30 ml x 3 ci siamo accorti di quanta chimica dozzinale messa giù alla pene di segugio, ci fosse. E quindi no, nemmeno alle p**** di Amouage arriva la nostra Roja, ma nemmeno in punta di piedi in scarpe da ballerina e col tutù rosa (secondo noi la Roja in casa gira così, ascoltando i Queen)...

Tornando a Nuwa, lo recensiamo perché non abbiamo buttato la mouillette.
 Di qualcosa dovevamo pur scrivere: era uno dei meno brutti.

Il nostro rating: 1-2/5

5 commenti:

  1. Ciao " bastardi ", ho una cosa seria da chiedervi: perché dichiarare degli " ingredienti " in realtà del tutto assenti, o quasi, NON comporta conseguenze LEGALI? Per quanto la vostra battaglia abbia senso non arriva OVUNQUE, e certi tizi, anche se FINIRANNO, avranno comunque viassuto anni nel benessere FRODANDO/INGANNANDO/IN...LANDO persone che SPESSO, per comprare DEODORANTI " PROFUMATI ", lavorano come schiavi giorni interi. Possibile che non ci sia un organo/ente (non so il termine adatto) che li inc....li a sua volta? Io stesso ho speso migliaia di euro di merda e riannusandola oggi mi viene da piangere. Chi mi ha tutelato? Ma soprattutto: CHI TUTELERÀ quelli come me? Saluti da uno schiavo qualunque. P.s.da quanti membri é costituita la vostra squadra???

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Risposto 7 minuti fa ;) C'erano da caricare gli apparecchi. La presa del motel non aveva la messa a terra come in Itala, qui hanno tutte prese da lavatrice... E anche prese per il...
      J.

      Elimina
  3. Ciao Mauri,
    ci sono strategie diverse: es. contiene ambra grigia, e si scrive dappertutto dell'ambra grigia etc, poi uno compra il profumo e sente ambroxan pasticciato al 99,9% ma... c'è uno 0,1% di ambra grigia vera, non si sente ma c'è... La frode non c'è, ma il Garante può intervenire se il messaggio ha tratto in inganno volutamente.
    In altri casi dove si dichiara tutto naturale, limone di sicilia quando di siciliano non è stato usato nemmeno un candito di cannolo, allora si fa presente alle Associazioni dei Consumatori che solitamente un paio di casi e portano il tutto all'attenzione dell'Antitrust.
    Noi non segnaleremo nessuno, noi vorremmo che i produttori si adeguassero capendo che è indecoroso attendere che a correggerli sia l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ma se qualcuno avesse una fila di flaconi di quelle marche strasuperpallonare, e si sentisse proprio strainculatissimo, clicchi qui: http://www.agcm.it/ quindi in alto a destra.
    Chi per fini commerciali, dichiara di fare profumi da 5-10 generazioni lo deve poter dimostrare, se non lo può dimostrare (perché non è vero per niente) dovrebbe smetterla di dire quel che dice. Così chi dichiara che il tal profumo è stato originariamente formulato per la tal Regina, o ancora che contiene infusi di ambra, di erbe, etc, che non risultano da esami GC.
    Un grosso nome ci ha detto, la gente vuole essere ingannata... Per sognare. Noi abbiamo sgranato gli occhi, ma se nessuno li segnala allora è vero. C'è gente che prova piacere ad essere imbrogliata.
    J.

    RispondiElimina
  4. Bene, PURTROPPO prendo atto di tutto questo e spero in futuro di stare sempre più attento. Notte

    RispondiElimina

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0