...CONTENTI?

sabato 24 agosto 2013

Zibermann, ma che nicchia vuoi?


Erich Zibermann è morto, un secolo fa e faceva... penne.
Chi ha detto Svizzera? Uagliò!
Oggi il marchio parla napoletano: dal '93 è della ditta R*** di Napoli.
Fa un poco ridere come storia ma questa è, quanto ai profumi sentiti sono banalotti.
Royal Adler e White Adler sono quasi la stessa minestra.


Sugli altri stendiamo un velo di pietas.
Adler Frau, Adler Green, ma cosa c'entra lo stile teutonico del packaging con Napoli e con il juice francamente molto reminiscencioso?
I profumi (che nelle intenzioni erano da considerarsi "di nicchia") non sono novità sul mercato, prezzi davvero ballerini da 115 a 75 a... su ebay da profumeria nuovi 35 oggi, per il 125 ml.
Perché qualcuno dovrebbe comprarli?
Non sappiamo darci una risposta, è un progetto evidentemente non riuscito.
Pare il marchio punti ora più sulla bigiotteria, ecco... meglio.

Un girotondo attorno allo ZERO.

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0