...CONTENTI?

martedì 25 novembre 2014

Il cliente... di profumi non convenzionali, o come a loro piace dire... di nicchia.


I profumi non convenzionali sembrano essere destinati a un pubblico abbastanza omogeneo. 
Il cliente di profumi di nicchia deve avere alcuni requisiti fondamentali.
Deve avere un quoziente intellettivo basso ed è persona spesso di ignoranza cosmica.
Non è mai stato il primo della classe, può avere buona memoria (gli etologi non la negano a molti quadrupedi), ma ha capacità logiche limitate.
Ha sofferto o soffre di complessi di inferiorità
Ha denaro da buttare e tempo quanto basta per farsi intortare dal venditore di "snake oil"...
Il clienti tipico di profumi Creed, Montale/Mancera, L'Artisan, Boadicea, e giù altre centinaia di marchi e marchietti... da sbellicarsi... insomma quei marchi che riempiono quel tipo di negozi comici lì... sa di essere quello che è, teme le persone colte, preferisce circondarsi di macachi...
Il (o la) bimbonicchia adora le marche, i vestiti, rigorosamente costosi... Devono avere il marchio (il costoso frutto del marketing) in evidenza o essere ugualmente ben riconoscibili! Non vale niente, ed in cuor suo lo sa... e alla propria miseria intellettuale o fisica cerca di porre rimedio ponendo, tra sé e gli altri, tra sé e chi teme, marchi ritenuti invidiati o invidiabili.
E' gente che riempie le città d'arte senza avere gli strumenti intellettivi per fruire della bellezza, ci va solo per non sembrare quello che è.
In conclusione, la profumeria degli inganni, delle panzane, dei prezzi elevati, ha questa esatta funzione: generare profitto attraverso la vendita di prodotti a persone di scarsa intelligenza, insicure, che vivono alla ricerca di qualcosa che le illuda di aumentare di valore.
Quando leggono un post come questo possono reagire cercando rassicurazione nei loro pari (misura di rinforzo, asinus asinum fricat, rifugio nell'inganno) oppure cercando di capire cosa possono comprare di "ritenuto intelligente", non già di faticare su loro stessi per ristabilire comportamenti improntati al senso critico e al miglioramento delle proprie risorse cognitive.
E la cosa più schifosa è che molta parte della moda, della profumeria, del costume, su questa povera gente ricca, ci speculano allegramente!
Chiedetevi perché i più grandi e seri studiosi e collezionisti di profumi al mondo non perdano un solo minuto appresso alla profumeria artistica (che sedicente tale, non è ciò che dice di essere, anzi al contrario), perché non sono disposti a spendere un cecio per quei profumi costosissimi? Cercate di ricordare ora, poiché voi sarete certamente belli, bravi e intelligentissimi e non lo dubitiamo un solo minuto (stiamo usando quel metodo schifoso, speriamo lo abbiate capito...), chi tra i vostri conoscenti compra o ha comprato profumi Creed, Clive Christian, Amouage*, etc?
Sforzatevi di ricordare... Chi tra i vostri conoscenti fa quelle cose? Chi è che tira fuori il portafogli di LV, Prada, etc con gesto ampio... solo per mostrarvelo? Quella poveretta... Quel poveretto... Quanti ce ne sono? 


La parfumerie de niche? Una zingara, che dice di volerti leggere la mano, ma in realtà mira solo a capire in quale tasca tieni il portafogli!


Sappiate che quando diminuiscono numericamente per X motivi, questi commerci si spostano dall'Italia ai paesi dell'est, ai paesi arabi, agli stati uniti, tutta roba enorme ma minuscola... 
I polli in Arabia Saudita non beccano mangime come in Europa? Si smontano i burattini, e si spara il teatrino delle palle oltre la Turchia...
Russia! Ucraina! 
Incartami di banconote... sta nicchia!
Tutta gente coi soldi in bocca, e nella testa... Segatura!

*Di Amouage ci sono pochi profumi buoni, lo precisiamo perché sembrava passata per alcuni lettori, l'idea che noi approvassimo l'intero marchio (marchio che per la sterzata che ha dato negli ultimi anni alla propria linea di prodotti per noi potrebbe dirsi già tramontato).

4 commenti:

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.