...CONTENTI?

martedì 7 agosto 2012

Virgilio Diptyque

1990.

Virgilio Diptyque  è responsabilità di Serge Kaloguine (che come profumiere è un totale **********, pensiamo alle altre sue colpe)
che l'ha creato, anche se allora ogni deiez**** ****ale è "creazione".
Cumino e legno di cedro non sono un profumo, sono una sgradevole *********.
Basilico poi vuol dire che vuoi farti del male.
Note chimiche boisée messe giù a ***** significano che cerchi la fustigazione!
Conosciamo persone che riferiscono mal di gola dopo averlo indossato.
Noi non crediamo sia opprimente fino a questo punto, ma di sicuro questa ********* è l'exemplum della demezialità che attraversa come filigrana la cosiddetta profumeria di minchia nicchia.
Cercare profumi magari facilissimi, magari stupidi (cosa c'entra Virgilio? ma chiamalo ********!), tanto per sentirsi originali. Essere s*u*i*i è un modo di essere originali, in un certo senso chi va a nicchie trova la sua di sicuro.



                                                                           VOTO: 
                                                            NON CLASSIFICABILE, 
                                                   VOGLIAMO I SOLDI INDIETRO!


Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0