...CONTENTI?

mercoledì 31 luglio 2013

Profumi su misura. "Dear Jicky, ho incontrato un "naso", vorrei un profumo su misura ma la richiesta economica è alta e non so se questa persona meriti i soldi che chiede. [...] Come devo fare"?

"Volpe fuffaiola".

Quando uno ha tutto, può volere il profumo veramente esclusivo (già... "esclusivo" in profumeria meriterebbe un post di 88 mila caratteri)...
I profumi su misura hanno costi alti, che dipendono dalle materie prime impiegate e dal valore del creativo, o sedicente tale.
Un profumo su misura costa in europa dai 2 ai 25 mila euro circa (Guerlain 25, ma la figlia della Iole si accontenterà di 350 euro in nero trattabili)...
Volete regalare soldi a venditori di fuffa (o di fumo che costa molto più di quello che si fuma)? Volete regalare soldi a venditori di fuffa per poi sentirvi dei fessi ambulanti col deo-magic addosso?
Discriminare.
Imparate a CAPIRE chi può fare un profumo di alto livello e chi invece può al massimo portare il vostro cane a fare la pipì nelle giornate peggiori.
Se il profumiere è celebre il valore è anche la celebrità.
Indipendentemente dall'esito di ciascuno dei suoi lavori, un naso celebre in Italia c'è ed è Lorenzo Villoresi.
E' l'unico nome italiano spendibile in Italia e nel mondo con una certa facilità, non è notissimo ma è il più noto di tutti (almeno in Italia)*.
Se Villoresi ti chiede 4000 euro per un profumo su misura creato con te, quanto può chiederti un pinco pallino con sito a gettoni?
E che può dire un parvenu della profumeria?
Un nasino col diplomino (ECCHE)_Cispica o Grasse-land (il parco a tema per turisti della profumeria con l'anello al naso)?

Cerchiamo di rispondere alla domanda di XXXXXXX XXXXXXX:

"Come faccio a sapere se un naso [...] poco noto può creare qualcosa di meritevole oppure no"?

Mescolare gli ingredienti a caso o secondo un manuale è cosa che chiunque può fare senza bisogno di permessi di nessun tipo. Se mescoliamo assoluta di rosa con olio essenziale di legno di cedro e quando ti giri mettiamo una base firmenich o del semplice hedione per smussare i diffetti e aumentare il FUFFA-EFFECT non abbiamo un gran profumo abbiamo la sommatoria stitica degli ingredienti impiegati.

Se copiamo dal manuale una vecchia formula per imitare il fiore d'arancio spacciandotelo per neroli, non abbiamo usato molto cervello abbiamo sfogliato uno strac**** di libro in pdf gratuito in rete...

Quante sberle Che soldi vorresti dare a un profumiere così?

Soldi del Monopoly!?

Allora, proprio non puoi farne a meno, vuoi un profumo su misura ma i soldi sono quelli che sono e vorresti comprare una cosa incontrovertibilmente talentuosa o "artistica".


Quella persona con i bei titoli di Maestro dell'Ordine della Calza Bucata, o Gran Profumiere della Regina delle Rogge, e bla bla bla tra tante fialette e vestiti sgargianti che nemmeno il Mago Mario (risolve ogni problema anche a distanza soddisfatti o rimborsati e chitemmuort')... Quel naso lì, nella zucca ha un cervello da bilancia o ha un tarallo tarlato che saltella nel deserto del nulla?

La simpatia o la ruffianeria (complimenti vari insomma) sono tecniche di persuasione da accattoni che non muoiono nei secoli perché alla gente piace essere ingannata, o per dirlo con parole meno forbite "fottuta" meglio se in rincoglionimento generale o anestesia nasale...

Pochi complimenti, e niente ruote di pavone!

Pretendete al sodo:

A) di fare domande di ogni tipo al sedicente naso, fate domande che vi rendano chiaro il suo livello culturale. Fate domande di tipo filosofico, artistico, medico, scientifico, tranquillamente: sono i vostri soldi e dovete capire chi diavolo è il vostro "artigiano".

B) pretendete una prova grafica su carta da eseguirsi davanti a voi, matita o penna: osservate come tiene la matita come tratteggia il vostro volto o il soggetto da voi indicato: vi piace quello che vedete? Sa fare qualcosa oltre a gettare fumo negli occhi? Cribbio, sono i vostri soldi e potrebbero servirne molti anche, ma DA QUI solo nell'eventualità che il vostro "Naso" superasse l'esame!

Se il sedicente "naso" (la persona) che vi deve fare un profumo è un pinco pallino per l'umanità o un poco più che sconosciuto per gli addetti ai lavori, sappiate premiare nel rapporto personale con questo BOH-NOSE il valore che è nelle cose che può mettere in quello che andrà a fare: se non c'è un livello culturale che vi soddisfi la spia dovrebbe essere di già accesa...
Fase due: verificare creatività e talento ma anche capacità compositive: se non sa disegnare alzatevi e salutate! Nessun profumiere solitario può creare valore se non ha dentro di sé argomenti e l'abilità di tradurre i dati interni ed esterni in segni grafici o olfattivi (che sono la stessa cosa su due livelli di percezione diversi).
Se vostro figlio o nipote disegna meglio, compratevi i materiali e date a lui da fare il vostro profumo, con due ricariche telefoniche avrete il vostro profumo su misura, solo vostro.

Per concludere:

Ad un Naso capace e celebre nel mondo potete evitare di fare tanti test ed esami...

Per tutti gli altri, secondo i nostri criteri di valore e giudizio, sarebbe il caso di usare le attenzioni indicate: verificato il valore umano e culturale del "Naso" (impaziente, di rifilarvi vendervi un profumo molto costoso), passate a valutare le reali capacità di decodifica della realtà e di composizione: dovete essere sicuri di avere davanti un talentuoso creativo e non un borioso cretino: se non avete trovato un buon cervello nel vostro interlocutore di sicuro non avete trovato un buon "Naso"...
Nel dubbio meglio comprare profumi già pronti: vintage, mainstream o nicchia.

* Ci sarebbe anche l'amica di Braccio di Ferro ma a noi pare sopravvalutata; non ci piace e non ce la sentiamo di consigliarla.

7 commenti:

  1. Domandone...
    Se non ti affidi al grande profumiere dell'ordine ma vuoi provarci da solo dove puoi prendere le materie prime? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una questua infinita (ci sono sabotaggi a tutti i livelli nella ricerca dei materiali chimici), se si vogliono tutti gli ingredienti, ma se uno non sa disegnare dovrebbero interdirlo all'acquisto.
      Alla fine, a ben pensarci, si dovrebbe premiare il cacciatore o collezionista di ingredienti più che il pretenzioso "naso", che alla fine di questi tempi conta davvero niente.

      Elimina
  2. Nessun suggerimento su dove cercare?
    Mi piacerebbe averle da annusare separatamente e non solo mescolate nel profumo finito sigh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. averle... ma ci sono oltre 4000 ingredienti diversi nei profumi tra la a e la z. Cmq perfumer's apprentice ha molta roba chimica buona, white lotus aromatics per i naturali, hanno orrore degli ordini dall'Italia per via della dogana più brutta del mondo ma alla fine spediscono.
      In europa solo comprando 1-5 kg per tipo.
      Dettaglianti pessimi sia per chimici che naturali.
      J.

      Elimina
    2. Della serie... "mettitela da parte"!
      La vedo un po' dura ordinare 1 kg per materia prima... Io pensavo ai 5 ml... :-(

      Elimina
  3. Io un profumo su misura lo chiederei solo a voi, e poi dei profumieri italiani non mi fido.

    ;)

    RispondiElimina

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents.

Apprezziamo e favoriamo i commenti alle creazioni JICKIEL®, nei post a tema, da parte di quanti le hanno fatte proprie e desiderano renderci partecipi della loro esperienza. Ed i commenti alla profumeria vintage meritevole di revival nei post dedicati. Non abbiamo palle per tutto il resto.

Grazie.

Dal fondo di tutti gli altri tipi di post, dal 2018 i commenti, link pubblicitari, etc, vengono filtrati dal sistema e cancellati: già perdiamo tempo a recensire un mare di stronz*** commerciali, ci manca pure che ci perdiamo nei commenti alle recensioni delle stronz***...

La vita è breve anche in Profumeria, diamo importanza alle cose che contano, per tutto il resto "spazziamo la moneta per quello che vale"...

Sweep the moneda for what it's worth :)

J!cky 2.0