...CONTENTI?

lunedì 31 marzo 2014

Baiser Vole, Cartier. Inoffensivo profumo lineare, un giglio di plastica.

2011, naso una tizia noiosa ( Mathilde Laurent).

Baiser Vole, possiamo dirlo finalmente, visto che siamo nel 2014... A bocce ferme. è un c***** pazzesca.
Una piatta lineare ricostruzione di giglio obsoleta, che appare la versione cologne di un Charlie Revlon ATTUALE (nemmeno vintage).
Questa paccott**** dovrebbe rubare baci? Senti bionda, se hai dei meriti per essere baciata non è certamente per questo "profumo"!
Baiser voile è un tentativo di ancorare una base schiff sul miscuglio di muschi sintetici che lo incorpora e lo fissa as a glue.
E' una ricostruzione floreale dozzinale, che appare giovarsi di piccole gionte di blend floreali Givaudan pronti all'uso.
Un pastrocchietto inoffensivo, con vaghezza saponata e aldeidata.
Non giovane, non bello, non nuovo.


Rating:
1/5

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0