...CONTENTI?

giovedì 23 agosto 2018

Shawn Mendes, Signature. Pfff...

2018, IFF.

Shawn Mendes è un gradevole cantante canadese gay (tecnicamente ci dicono si dovrebbe dire una "velata"), ma questo profumetto è veramente un dispetto.
Realizzato in estrema ristrettezza (juice, packaging, promo), rispetto ai primi Justin Bieber questa por****** è qualcosa di imbarazzante e sfigatissimo. Responsabile della "fragranza" non è la Firmenich "là dove volano le aquile" (che curò i validi Justin Bieber) ma la IFF; ovvero "là dove pascolano le oche"...
Una intensa nota citrica, limone-simile. Corroborata da note piatte shampoo fruttato, ananas e mela. Nota floreale indefinita, muschi bianchi e nota cremosa lattiginosa. Come vendite, ci dicono che è là... Indicando con mestizia il suo loculo a scaffale.
Al test il profumetto emerge in tutta la sua ingenuità, anche se non dà fastidio per le vie della sua formulazione. Sapone per le mani. Gabinetti. E' come stare... nei cessi della Rinascente. Ma senza Shawn Mendes.

Rating: ZERO

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0