...CONTENTI?

mercoledì 27 luglio 2016

L'Eau d'Issey Pour Homme "Fraiche"

2016, Christophe Raynaud?
La fragile e bella formula dell'originale del 1994 è perduta, ma il continuo lavorìo su una idea sensata e giusta, conduce talvolta a prodotti come questo. Dove pochi fondamentali naturali amputati delle molecole interdette dall'IFRA e una saggia scelta tra i sintetici, riescono a restituire momenti semplici e gradevoli. 
L'Eau d'Issey "Fraiche" PH è una idea di agrumi con faccette interessanti ed un fondo performante anche se un poco troppo lineare e graffiante (secondo 1OU è anche "fastidioso"). Una spremuta di agrumi di plastica colorati; ma se ti allontani e socchiudi gli occhi l'illusione del canestro esperidato, ha riflessi di credibilità che un sorriso te lo rubano. Niente di "speciale"... ma potrebbe essere un Dior, come un Guerlain, di oggi. 
Se si persevera nel sentire quelli, nonostante la loro qualità ormai assai modesta, è doveroso sentire anche questa alternativa equivalente ma più economica.

Rating: 2/5

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.