...CONTENTI?

giovedì 27 luglio 2017

Guerlain Joyeuse Tubéreuse.

 2017, Delphine Jelk (and Thierry Wasser)?

Per fortuna i vecchi sono morti, e i giovani quando non se ne fregano non capiscono un ca... Cavolfiore! Perché se i vecchi fossero vivi... Sai quante sberle volerebbero. E mica tanto gioiose...

Cosa dovrebbe essere 'sta roba!? Con tutta la fantasia di questo mondo... Ma la tuberosa.... Ma... Dov'è? Cos'è... uno 0,02%!? E con tuta mimetica!?

E uno dice, ma esiste una buona base, avranno usato di quella... è una vita che Firmenich gliene mette... Peccato che questa volta non... Firmenich? Magaaari... Beh, interno? Aspetta. Interno a quale capannone? Eh...

Questo è un modestissimo fiori bianchi. Come molti fiori bianchi si fabbricavano sul finire degli anni '80, al sorgere degli anni '90. E' un concept vecchio. E non è un grave difetto. I difetti sono tutti gli altri. Prima cosa è parziale. Una costola di Giorgio BH che è rimasta costola, e non è diventata donna... Pfff...

"Mi sembra che manchi qualcosa"...
"Sì, il cestino".

Creamy-vanillina, note lattoniche, briciole di gelsomino, vetiverile acetato ma pochissimo. Due sandalo sintetici crociati. Muschi bucato pulito. C'è uno sbuffo "green" in apertura, ma dura poco, e serve a niente. Una ricostruzione floreale per un generico "giglio" (ex generic white flowers).

A molti di voi sembrerà il solito shampoo, non volevamo scriverlo ma è vero, ricorda rotondi shampoo sempliciotti, per chiome rompiballe.

Che nessuno dica sembra un Avon... Perché Delphine Jelk è "la corda in casa dell'impiccato": nel suo passato, i profumi per Avon (e altre avonate)... li ha fatti veramente!

Si asciuga e procede lineare, un piatto-piattissimo, praticamente bidimensionale.

Non è una tuberosa. Non è gioioso. E noi siamo tristi, per loro.

Rating: Zero-1/5

Poaréti...

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0