...CONTENTI?

mercoledì 17 settembre 2014

Frederic Malle. Une Rose (qui ressemble à un géranium)... Géraniol trop.

2003, Edouard Flechier
Ebbene sì, siamo stati a parlare di corde anche a casa dell'impiccato.
(Del pacchianissimo negozio abbiamo già detto nei precedenti  post).


Une Rose è un mare di geraniolo che si apprezza (si fa per dire) solo quando le note di testa hanno fatto ciao ciao... Olio di rosa frazionato, geranio di qua e di là, un massacro. L'insieme è reso gassoso dall'hedione e dall'iso e super o da chi ne fa le veci.
Non è una rosa, è un geranio...


Fate pure un giro tra coltivatori di rose, andate a sentire i fiori.
Che rosa è mai questa? Rende l'olio essenziale di rosa la rosa quanto la sua assoluta?
No, lo sanno sia le asine provenzali che quelle liguri...
Quindi, una rosa non è; oppure è una rosa str****.
Quel che di questo profumo dura è l'acido fenilacetico. Tante grazie...
Roba da ribaltare il tavolone addosso al commesso, che nemmeno sapeva una piramide tra tutte, nemmeno un depliant aveva... Calmo che pareva un seminarista sotto roipnol...
Ma era un ometto perfetto per il negozio: insulso, tra profumi insulsi.

Rating (ma solo perché a noi il geranio mediamente non dispiace): 1,5-2/5


Per leggere di altre avventure tragedie ambientate nella stessa bottega clicca qui:

iris poudre frederic malle: grrr... brrr... prrr...

Nessun commento:

Posta un commento

Nous sommes ici pour révérer l'affection que nous recevons, avec dévouement et engagement. Nous voulons accompagner les amis sur le chemin de la beauté avec les compétences et la loyauté qui nous différencient, dans un monde de menteurs et incompétents. Tempo da perdere con approfittatori e perditempo ne abbiamo sempre meno: francamente, non ne abbiamo più.

Possono commentare liberamente solo gli amici e sostenitori. I quali hanno accesso all'under-Blog ed ai contenuti più esclusivi, ricevono sempre risposta e hanno precedenza su tutti gli altri.

I messaggi contenenti link pubblicitari, o comunque non autorizzati, vengono eliminati da sistemi automatici.

J!cky 2.0